Roberta ci invia la ricetta del suo Babbà Natalizio e ci ricorda che per Natale anche le diete vanno a farsi benedire.
 Buon appetito
Manteca

Babbà Natalizio

 

Ingredienti:
quattro uova
250g di farina americana da chiedere al pasticciere di fiducia.
75g di burro
un cubetto di lievito di birra
un cucchiaio e mezzo di zucchero.

Procedimento:
Armiamoci di pazienza, care amiche, perchè il Babbà è un dolce capriccioso e fa presto a non crescere e darvi il benservito cuocendosi 'ammanzarruto' ovverosia duro. Importantissima è la farina americana che dà una crescita diversa al dolce. Qunque, prendiamo il burro e lo mettiamo in una pentolina a sciogliere. In un' altra pentolina ci mettiamo a sciogliere il lievito di birra. Bene. Quando avrete una crema di burro e di lievito, non troppo dense, prendiamo la ciotola e mettiamoci i 250g di farina americana, rompiamo le uova e iniziamo a sbattere con lo sbattitore Moulinex che vostro marito vi regaḷ al vostro anniversario di nozze. La farina e le uova sono ben amalgamate e adesso, vai con il burro e, dopo un po' con il lievito di birra sciolto.
Amalgamiamo il tutto e prendiamo una bella teglia, di quelle un po' tonde ai lati e con il coso al centro per far venire il buco. Non usiamo la carta forno ma una passatina alla teglia di burro (senza rimanere i grumi) e una spolverata di farina normale (butteremo la farina in eccesso).
Inforniamo e facciamolo cuocere come se volessimo fare un panettone. Guardiamolo dal vetro del forno: se cresce è ok, se non cresce, la colpa è del Mulinex dell'anniversario e potete prendervela con vostro marito che ha pensato ad uno sbattitore invece di darsi una mossa. Ritorniamo al nostro dolce e mentre lui cresce noi prepariamo il bagnetto per insaporirlo e renderlo morbido. In una ciotola mettiamo mezzo litro d'acqua, 250g di zucchero, 2 bucce di limone e rum.
Driin, il vostro forno vi chiama. Tiriamo fuori il babbà e capovolgiamolo sul piatto da portata. Con un cucchiaio bagnamolo con il bagnetto et Voilà!
Poi, corriamo dal nostro pasticciere di fiducia e facciamoci dare della panna montata. Quando il babbà sarà ben bagnato, lo guarniamo con la panna montata e pezzettini di cioccolato fondente lindt.
A Natale anche la dieta va in vacanza! Auguri!
Roberta Scotto Galletta