Volti di cera

Volti di cera
imbellettati con maschera di pietà
Nei vostri occhi leggo la stessa sadica emozione
di apostoli farisei

Anche loro nascosti sotto false lacrime
guardavano il Figlio sputare sangue
e mingere la propria paura
come bestia al macello

Vorrei vedere in voi la stessa dignità di Giuda
ma non ne siete capaci
Tra pochi istanti il vostro Giusto giudizio
si trasformerà nella mia morte

Sono colpevole ma non implorerò
Sono colpevole ma non chiederò perdono
Non a voi…Non a voi…

Bartolomeo Vanzetti 1990