Contrario

Opposto sempre
Spesso senza ragione
Opposizione
Dall’altra parte
Anche se hai già perso
Controverso.
Contrario
Non cambio idea
Non cambio binario.
Dimenticare i modi
Le usanze passate
Sciogliere i nodi
Necessità di testa divaricata
Dentro nasce una rivoluzione
Non si è dimenticata.
Belli fuori
Lerci all’interno
Carie del millennio
Si resiste ovunque
Condannati dalla storia
Si aspetta il dunque
Contrario
Non cambio idea
Non cambio binario
Forse per scherzo
Meglio per amore
Sempre piena convinzione
Arieti dell’irrazzionalità
Sfondiamo le istituzioni
Sbandierando utopia
Orgoglio,c’è fierezza
E tanta malinconia
Raccogliamo tutto ciò che non va
Frugando tra l’immondizia umana
Per portarlo proprio là
Dove la morale regna sovrana
Nella landa dei preconcetti
Delle idee di cristallo
Delle leggi che ci hanno confinati
Siamo male
Ma non assoluto…
Non in quanto tale
La storia decreta la nostra sconfitta
Ma se cosi non fosse stato
Ad altri spetterebbe
Questa scomoda targhetta.
Siamo male
Per gli occhi socchiusi
Accecati dalle mille luci
Di questa città.
Siamo male solo perché abbiamo perso
Ora siamo follia
Siamo utopia
Mia.

bijusa